L’ora del tè

Comments (0) Poesia, Sala Lettura

A mille miglia
dagli stomaci della materia
e dall’ellissi temporale
dove le illusioni
mute si affannano

la morte mi ha dato
appuntamento alle cinque
in un giardino inglese.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Powered by WordPress Popup