Giovinezza

Comments (0) Poesia, Sala Lettura

a V. Zeichen
 
Cavalcare biechi l’arcobaleno
Lucrare, lucrare al mondo immune
 
Fastidiosi, finalmente scimmie
starsene sedotti da una pura preistoria
 
E in silenzio, indolenti come massi
sognare lune in un blu immenso
 
per una volta cosa sola
con la farfalla e il suo volo frattale
[ph. Rimel Neffati]

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Powered by WordPress Popup